Vendita dispositivi di protezione dalle radiazioni elettromagnetiche per tutelare il nostro benessere in casa, sul lavoro, in ufficio e in auto. I dispositivi armonizzano l'ambiente in cui viviamo difendendoci dai possibili disturbi causati dalle radiazioni naturali terrestri e da quelle artificiali emesse da cellulari, wi-fi, pc, tablet, tv, 5G e altre apparecchiature elettroniche 







.

BMF, la nuova tecnologia brevettata

Nel contesto storico in cui viviamo, circa il 90% del nostro tempo viene vissuto in ambienti chiusi quali: casa, ufficio, auto, scuola, palestra. Tali luoghi sovente risultano essere più contaminati rispetto agli spazi all'aperto, diventando, a loro volta, un ricettacolo di inquinanti ambientali potenzialmente nocivi per la salute, con una percentuale 5 volte maggiore rispetto ai livelli esterni. 

Con la visione di un futuro sempre più tecnologico, siamo il punto di riferimento della nuova tecnologia brevettata definita BMF (Biomagnetismo Frequenziato). Insieme ai nostri partner, divulghiamo il percorso di conoscenza delle energie sottili, per migliorare naturalmente lo stile e la qualità della vita. 

Offriamo alle famiglie e imprese, prodotti selezionatissimi, utili per ottimizzare la bio-compatibilità e vivibilità degli ambienti, al fine di accrescere il benessere psico-fisico degli esseri viventi, migliorando la qualità dell'aria, dell'acqua e garantendo, inoltre, la difesa dalle radiazioni elettromagnetiche. 

Il principio di funzionamento della tecnologia BMF, è stato reso unico con il brevetto N° 102019000006410 del 11 Marzo 2021 rilasciato dall'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi: "Sistema di interazione elettromagnetica per la trasmissione di energia senza fili, generante uno stato di benessere immediato tramite accessori e dispositivi di biomagnetismo frequenziato" 

Le nostre soluzioni per il benessere

Per ottemperare a queste problematiche, proponiamo soluzioni efficaci, frutto di numerose ricerche scientifiche, integrate dalla nostra tecnologia BMF, ossia:

  • Per la persona, una maggiore energia vitale, l'aumento delle difese naturali, la riproduzione delle frequenze e della corretta vibrazione energetica per mantenere le cellule del nostro organismo in salute stimolando, nel contempo, la capacità di auto-guarigione.
  • Per l'habitat, la possibilità di armonizzare gli ambienti e fluidificare le energie dense e congeste presenti nelle case e nei luoghi di lavoro riportando, contemporaneamente, alla corretta vibrazione le cellule «scariche» di tutti gli organismi viventi presenti nel raggio d'azione.
  • Per l'acqua, energizzazione, miglioramento della qualità biologica e del gusto, ripristino delle dinamiche naturali ed armoniche, riduzione degli effetti del cloro (qualità energetica dell'acqua di sorgente), leggero aumento del PH (fino a 8/8,5), trasformazione del calcare in aragonite e stabilizzazione della durezza.
  • Per l'agricoltura e il mondo vegetale, maggiore resistenza a tutte le forme parassitarie, miglior sviluppo vegetativo e produttivo, riduzione dell'impiego di fertilizzanti, fito-nutrienti o fitofarmaci.

Ultimi post nel nostro blog

Chi non si è domandato cosa sia l'inquinamento indoor e perché faccia male? Quando pensiamo ad un mondo ideale, lo immaginiamo in pace e privo di malattie. È un mondo pulito, senza inquinamento. Il mondo che abitiamo però, è diverso.

La pandemia di Coronavirus produce una serie di congetture ed ipotesi che si prestano a realistiche interpretazioni. Dalla maledizione dell'anno '20 ogni 100 anni, alla profezia di 16 anni fa secondo la quale nel 2020 comparirà un virus che poi sparirà improvvisamente. Ce n'è un'altra che sta prendendo piede negli ultimi giorni sulla connessione...

Marco Todeschini (1899- 1988) fu uno scienziato geniale, eclettico e anticonformista. Uomo di grande levatura, uno spirito libero che ebbe le qualità e il coraggio per spingersi oltre ogni dogma e oltre i confini della scienza convenzionale.